Prenota adesso

Scuola materna e primaria (classi I - II)

Letture animate e laboratori per avvicinare anche i piĆ¹ piccoli al mondo dei castelli

Letture animate

A1 - Il castello e la magia dell’acqua

Area: linguistico-artistico-espressiva. Contenuti: lettura animata in rima e visita del castello.

Grazie alla storia proposta, i bambini potranno conoscere in particolare l’importanza dell’acqua per il castello e i suoi diversi utilizzi.

Obiettivi:

- Sviluppare il senso estetico attraverso l’osservazione di immagini e opere d’arte

- Ascoltare e comprendere storie, fiabe e racconti in rima

- Esplorare le possibilità espressive del corpo e della propria voce , sperimentando rime, filastrocche, drammatizzazioni

- Muoversi nello spazio, esplorare ed interagire con l’ambiente circostante utilizzando i diversi canali sensoriali

Descrizione dell’attività: partendo dalla lettura della storia in rima liberamente tratta da “La fonte secca”, di Carlo A. Martigli, i bambini percorreranno il giardino e il castello alla ricerca dell’acqua magica del racconto per scoprire i “prodigi” che essa sapeva compiere nel castello, i luoghi dove era presente e i molti usi che se ne faceva. La proposta vuole essere anche un modo per riflettere sull’importanza dell’acqua, ieri come oggi bene prezioso da non sprecare.

Materiali: a ciascun gruppo classe verrà consegnata la storia raccontata e il materiale per poter costruire un piccolo libro della storia da conservare in classe come traccia dell’esperienza.

Durata: h30

Costo:  € 5 a bambini + € 60 per operatore per ogni singolo gruppo

 

A 2 - La stanza segreta di Angelica  

Area: linguistico-artistico-espressiva.

Contenuti: lettura animata e visita del castello ispirate alla storia vera della contessa Angelica Thiene che nel 1727 consegnò al notaio Giovanni Marcantonio Gotti le chiavi dell’archivio di famiglia perché lo riordinasse, permettendo  così la sua conservazione. L’attività sarà l’occasione per far riflettere sull’importanza di conservare e valorizzare manoscritti, mappe e antichi documenti che raccontano il nostro passato.

Obiettivi:   

- Incentivare l’ascolto e la comprensione di fiabe e racconti

- Sperimentare le possibilità espressive del corpo e della voce partecipando alla lettura

- Esplorare lo spazio e interagire con l’ambiente circostante utilizzando i diversi canali sensoriali

- Sviluppare il senso estetico attraverso l’osservazione di immagini e opere d’arte

- Avvicinarsi al passato e alla storia in maniera piacevole e coinvolgente

-  insegnare il rispetto e la cura per libri antichi e documenti, veri mondi di carta, capaci di raccontare mille storie diverse lasciandoci ogni volta qualcosa da portare con noi.

Descrizione dell'attività: una nobile dama di nome Angelica, una chiave misteriosa e una stanza chiusa da secoli saranno gli ingredienti di un racconto che coinvolgerà i bambini e li accompagnerà tra le sale del  castello per scoprire antiche storie dimenticate. Assieme ad  Angelica, i bambini troveranno un prezioso tesoro fatto di carta e la aiuteranno a salvarlo, custodirlo e trasmetterlo nel tempo.

 

Materiali didattici: a ciascun gruppo classe verrà consegnata la storia raccontata e il materiale per poter costruire un piccolo libro della storia da conservare in classe come traccia dell’esperienza.

Durata: 1h30

Costo:  € 5 a bambini + € 60 per operatore per ogni singolo gruppo 

 

VISITA CON LABORATORI (sospesi nel periodo di emergenza COVID - 19)

 

Percorso A3: cavalchiamo nel passato!

Area: linguistico-artistico-espressivo-emozionale

Contenuti: il mondo della cavalleria molte volte associato alla fantasia trova sua espressione reale e tangibile nella collezione di quadri con cavalli e cavalieri della galleria del Castello e nelle splendide scuderie Settecentesche

Obiettivi: proporre ai bambini un primo approccio con la storia in maniera piacevole e concreta.

Descrizione dell’attività: con la proposta di un gioco di ruolo e attraverso brevi letture i bambini avranno la possibilità di viaggiare nel tempo alla scoperta del Castello; con l’aiuto di oggetti reali come paglia, fieno, selle e imboccature i bambini potranno avvicinarsi al mondo dei cavalli, fedeli e insostituibili compagni di vita dei cavalieri. Seguirà un laboratorio di autocostruzione del cavallo bastone – da “provare” nella ex-cavallerizza.

Durata: 1h30

Costi: € 5 a bambino + € 60 per operatore + € 30 per laboratorio (per ogni singolo gruppo).

 

Percorso A4: vestiamoci di storia! con la borsetta della principessa e il borsello del cavaliere

Area: linguistico-artistico-espressiva-tecnologica. Contenuti: La collezione di accessori e borse conservate nel castello permette ai bambini di immaginare come si vestivano gli antichi nobili. Obiettivi: seguire la narrazione di una storia raccontata, osservare e analizzare oggetti.

Descrizione dell’attività: una storia guiderà i bambini attraverso le sale del castello e in particolar modo nella sala dei costumi per cogliere i tratti distintivi dell’ abbigliamento d’epoca. Seguirà la realizzazione guidata di un borsellino.

Durata: 1h30

Costi: € 5 a bambino + € 60 per operatore + € 30 per laboratorio (per ogni singolo gruppo).

 

Seguici su

Condividi
  • Castello di Thiene srl, C.so Garibaldi 2, 36016 Thiene (VI) Italy
  • P IVA 03776880241
  • info@castellodithiene.com
  • tel/fax +39 0445 380879
  • mob. +39 329 8541962