Scuola materna e primaria (classi I - II)

Letture animate e laboratori per avvicinare anche i più piccoli al mondo dei castelli

Letture animate

A1: La principessa con l’ombrello

Area: linguistico-artistico-espressiva. Contenuti: lettura animata e visita del castello.

Grazie alla storia proposta, i bambini potranno conoscere in modo particolare alcune abitudini del passato, come l’uso degli ombrelli parasole e delle erbe officinali da parte delle dame.

Obiettivi:

- Sviluppare il senso estetico attraverso l’osservazione di immagini e opere d’arte

- Ascoltare e comprendere storie, fiabe e racconti in rima

- Esplorare le possibilità espressive del corpo e della propria voce , sperimentando rime, filastrocche, drammatizzazioni

- Muoversi nello spazio, esplorare ed interagire con l’ambiente circostante utilizzando i diversi canali sensoriali

Descrizione dell’attività: l’ascolto della storia, liberamente tratta da “La principessa con l’ombrello”, di Mario Sala Gallini, sarà lo spunto per i bambini per entrare nel mondo un po’ magico della fiaba e immedesimarsi nella vicenda raccontata, andando alla ricerca, nel giardino e tra le sale del castello, della principessa e del suo prezioso ombrellino.

Materiali didattici: a ciascun gruppo classe verrà consegnata la storia raccontata e il materiale per poter costruire un piccolo libro della storia da conservare in classe come traccia dell’esperienza.

Durata: 1h30

Costi: € 5 a bambino + € 60 per operatore (per ogni singolo gruppo)

 

A2: Il cavaliere senza ombra

Area: linguistico-artistico-espressiva. Contenuti: lettura animata e visita del castello.

Obiettivi:

- Sviluppare il senso estetico attraverso l’osservazione di immagini e opere d’arte

- Ascoltare e comprendere storie, fiabe e racconti in rima

- Esplorare le possibilità espressive del corpo e della propria voce , sperimentando rime, filastrocche, drammatizzazioni

- Muoversi nello spazio, esplorare ed interagire con l’ambiente circostante utilizzando i diversi canali sensoriali

Descrizione dell’attività: partendo dalla storia, liberamente adattata de “Il cavaliere e la sua ombra”, di Luigi Malerba, i bambini saranno coinvolti nella vicenda del cavaliere senza ombra e andranno ad esplorare sale e saloni del castello alla ricerca dell’ombra scomparsa del cavaliere, sperimentando il magico gioco espressivo- corporeo delle ombre.

Materiali didattici: a ciascun gruppo classe verrà consegnata la storia raccontata e il materiale per poter costruire un piccolo libro della storia da conservare in classe come traccia dell’esperienza.

Durata 1h30’

Costi: € 5 a bambino + € 60 per operatore (per ogni singolo gruppo)

 

A3: Il castello e la magia dell’acqua

Area: linguistico-artistico-espressiva. Contenuti: lettura animata in rima e visita del castello.

Grazie alla storia proposta, i bambini potranno conoscere in particolare l’importanza dell’acqua per il castello e i suoi diversi utilizzi.

Obiettivi:

- Sviluppare il senso estetico attraverso l’osservazione di immagini e opere d’arte

- Ascoltare e comprendere storie, fiabe e racconti in rima

- Esplorare le possibilità espressive del corpo e della propria voce , sperimentando rime, filastrocche, drammatizzazioni

- Muoversi nello spazio, esplorare ed interagire con l’ambiente circostante utilizzando i diversi canali sensoriali

Descrizione dell’attività: partendo dalla lettura della storia in rima liberamente tratta da “La fonte secca”, di Carlo A. Martigli, i bambini percorreranno il giardino e il castello alla ricerca dell’acqua magica del racconto per scoprire i “prodigi” che essa sapeva compiere nel castello, i luoghi dove era presente e i molti usi che se ne faceva. La proposta vuole essere anche un modo per riflettere sull’importanza dell’acqua, ieri come oggi bene prezioso da non sprecare.

Materiali didattici: a ciascun gruppo classe verrà consegnata la storia raccontata e il materiale per poter costruire un piccolo libro della storia da conservare in classe come traccia dell’esperienza.

Durata: 1h30

Costi: € 5 a bambino + € 60 per operatore (per ogni singolo gruppo)

 

VISITA CON LABORATORI

 

Percorso A4: cavalchiamo nel passato!

Area: linguistico-artistico-espressivo-emozionale

Contenuti: il mondo della cavalleria molte volte associato alla fantasia trova sua espressione reale e tangibile nella collezione di quadri con cavalli e cavalieri della galleria del Castello e nelle splendide scuderie Settecentesche

Obiettivi: proporre ai bambini un primo approccio con la storia in maniera piacevole e concreta.

Descrizione dell’attività: con la proposta di un gioco di ruolo e attraverso brevi letture i bambini avranno la possibilità di viaggiare nel tempo alla scoperta del Castello; con l’aiuto di oggetti reali come paglia, fieno, selle e imboccature i bambini potranno avvicinarsi al mondo dei cavalli, fedeli e insostituibili compagni di vita dei cavalieri. Seguirà un laboratorio di autocostruzione del cavallo bastone – da “provare” nella ex-cavallerizza.

Durata: 1h30

Costi: € 5 a bambino + € 60 per operatore + € 30 per laboratorio (per ogni singolo gruppo).

 

Percorso A5: vestiamoci di storia! con la borsetta della principessa e il borsello del cavaliere

Area: linguistico-artistico-espressiva-tecnologica. Contenuti: La collezione di accessori e borse conservate nel castello permette ai bambini di immaginare come si vestivano gli antichi nobili. Obiettivi: seguire la narrazione di una storia raccontata, osservare e analizzare oggetti.

Descrizione dell’attività: una storia guiderà i bambini attraverso le sale del castello e in particolar modo nella sala dei costumi per cogliere i tratti distintivi dell’ abbigliamento d’epoca. Seguirà la realizzazione guidata di un borsellino.

Durata: 1h30

Costi: € 5 a bambino + € 60 per operatore + € 30 per laboratorio (per ogni singolo gruppo).

 

Condividi