VIII Giornata Nazionale A.D.S.I.

27 maggio 2018: Visite gratuite al Castello di Thiene

Domenica 27 maggio 2018: VIII^ edizione della Giornata Nazionale A.D.S.I.
La manifestazione aderisce all’Anno Europeo del Patrimonio Culturale

 

Torna il tradizionale appuntamento di primavera con la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane: Domenica 27 maggio A.D.S.I aprirà oltre 300 residenze d’epoca, castelli, ville, casali, cortili e giardini in tutt’Italia.

Il Castello di Thiene (VI) anche quest’anno aprirà gratuitamente per portarvi alla scoperta di questa Villa pre-palladiana: i saloni dell’ala est con affreschi, dipinti ed arredi d'epoca; la galleria al piano nobile con insolite tele equestri e le straordinarie scuderie.

Le visite guidate sono solo su prenotazione e saranno condotte, in un progetto di Alternanza Scuola Lavoro,  dagli studenti di Istituto Tecnico “A. Ceccato” Thiene indirizzo turismo con la presenza dei ragazzi del CAT (costruzione ambiente e territorio) che si occuperanno degli aspetti strutturali e architettonici.

Turni alle ore 10.00; 11.00; 12.00; 14.00; 15.00; 16.00; 17.00; 18.00 (gruppi di 40 persone a turno)

Si richiede anticipatamente la prenotazione via e-mail a: info@castellodithiene.com fino ad esaurimento posti. La direzione confermerà via mail l'avvenuta prenotazione.


 

Obiettivo della giornata, che coinvolge ogni anno in tutta Italia decine di migliaia di visitatori, è sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della conservazione e valorizzazione dei beni culturali privati, che rappresentano una parte estremamente rilevante del patrimonio storico-architettonico italiano, la cui custodia e manutenzione è affidata ai singoli proprietari.

Ville, castelli e parchi protagonisti della Giornata  rappresentano il nostro patrimonio culturale– storico, artistico, architettonico, paesaggistico– ma hanno anche un impatto rilevante sull’economia dei loro territori di riferimento, poiché mete di interessanti percorsi turistici e possibilità concreta di mantenere in vita antichi mestieri necessari per la conservazione degli immobili e dei giardini storici, come restauratori, pittori, giardinieri, vetrai, marmisti o mosaicisti.


Per informazioni su Associazione Dimore Storiche Italiane www.adsi.it

 

Condividi