Visite Invernali

Il castello è aperto anche d'inverno per i gruppi

Il Castello è aperto, previa prenotazione, tutto l’anno ai gruppi con un minimo di 10 persone.

 

APERTURA ECCEZIONALE domenica 10 dicembre per il Ponte dell'Immacolata. Si effettueranno visite guidate alle ore 15 e alle ora 16. 

 

Le visite si svolgeranno all’interno delle seguenti sale:

 

- Il Camerone del Camino, dominato dall’altissima cappa trilobata costruita secondo il modello gotico del XV secolo. Gli affreschi ad opera di G.B. Zelotti e G.A. Fasolo con scene tratte dalla storia romana a rappresentare la contrapposizione fra fedeltà e tradimento per celebrare la dedizione della famiglia Porto alla Repubblica di Venezia

 

- Sala del Biliardo con l’importante collezione di ritratti della famiglia Porto Colleoni Thiene che coprono quattro secoli di storia, il biliardo e il lampadario del XIX sec.

 

- Salottino Azzurro e Salon Rosso, due sale interamente rivestite pavimento e pareti secondo il volere di Guardino Colleoni nel XIX secolo. È conservato l’arredamento d’epoca e continua la collezione di ritratti.

 

- La Galleria dei Cavalli nel salone al piano nobile dominato dalla pentafora presenta una pavimentazione in cotto rinvenuta sotto uno strato di bitume ottocentesco. Molto interessante è la raccolta di mobili del XVII secolo che comprende divani e poltrone. Alle pareti un’interessante collezione di ritratti equestri del XVII secolo.

 

- Le Scuderie edificate per Scipione Porto verso la fine del XVII e l’inizio del XVIII sec. su disegno dell’arch. Francesco Muttoni. Le colonne sono di marmo rosso di Asiago, sulla sommità una serie di putti in pietra tenera di Vicenza. Erano destinate a ospitare dei cavalli da addestrare. La colonna in pietra al centro della corte è l’unica testimonianza superstite della cavallerizza.

 

Possibilità, previo accordo, di ampliare la visita ad altre parti del Castello con un supplemento.

 

Per Info e Prenotazioni:

info@castellodithiene.com

Francesca di Thiene +39 329 8541962

 

 

Condividi