Le novità di Viridalia 2017, elenco espositori e menu Ristorantebio

mostra mercato giardinaggio 9 e 10 settembre 2017

Cosa proponoe Viridalia quest'anno e quali sono le novità?

 

WILD FLOWERS

 

Nel tema dell’anno: i fiori selvatici, i wild flovers, nuova tendenza dei giardini inglesi, saranno proposti mini-prati fioriti “sperimentali” coltivati dai ragazzi dell’Istituto Aulo Ceccato di Thiene in alternanza scuola-lavoro. Piccole raccolte di fiori selvatici per i giardini di città.

L’attività di ricerca e conservazione dei fiori spontanei a rischio di estinzione nel Veneto è invece presentata dal Vivaio di VenetoAgricoltura di Montecchio Precalcino con un interessante catalogo e una conferenza a tema.

Propone i miscugli di fiori selvatici per i prati fioriti Silvia Assolari di Semenostrum dall’Università di Udine, prima in Italia a coltivare specie selvatiche su misura per ogni luogo e giardino.

Ancora: i giardini dell’indaco con fiori selvatici mescolati in armonia con perenni, graminacee e piante per giardini d’ombra.

 

GIARDINO BIOLOGICO

 

Nel filone del giardino naturale ancora: Vivai Omezzolli maggior ricercatore e conservatore in Italia di antiche varietà di piante da frutto biologiche certificate di Riva del Garda, riferimento per tutti gli appassionati di frutteti resistenti alle malattie.

Per le piante rare ed ecologiche e per la cucina: Geel floricoltura con un’ampia collezione di piante selvatiche eduli da tutto il mondo con certificazione biologica.

 

COLLEZIONI DI PIANTE

 

Per i collezionisti: bellissima raccolta di agrumi, per i più diversi utilizzi, della brava Maria Alessandra di Vivai Ghellere  da Bovolone (VR); Tillandsie da collezione di Paolo Michieli, ben noto per il suo lavoro di ricerca e coltivazione spiegato nel suo libro “Tillandsia”; le piante grasse per intenditori; le particolarissime piante carnivore di La Darwiniana di Mirano (VE). Sempre presente il notissimo Floriana Bulbose con la più importante collezione italiana di bulbi e rizomi. Una delle più ricche collezioni di lavanda, comprese quelle rifiorenti e la edule, di Lavandeto di Arquà. I pelargoni odorosi e eduli e la bella collezione di Tradescantia “erba miseria”

 

NOVITA’

 

Novità assoluta per l’Italia di gran voga negli Stati Uniti: le azalee che rifioriscono fino all’autunno di Giovanni Turco.

 

GIARDINO SOSTENIBILE

 

Per giardini a basso consumo e bassa manutenzione: le ricercate piante perenni per l’autunno del Vivaio Zanelli da Montichiari (BS) e Fenix Floricoltura dalla Brianza.

 

ROSE E AROMATICHE PER TUTTI I GIARDINI

 

La selezione di rose profumate di Sandro Glorio da Imperia, con alcune rose a bacca per i giardini d’autunno e le piante aromatiche del vivaio Inflora: vasta scelta con un’importante collezione di mente, timi e maggiorane belle anche come piante ornamentali.

 

La curatrice: Paola Thiella cell. 340 0699112 igiardinidipaola@yahoo.it - www.viridalia.paolathiella.com

Il Castello di Thiene: Francesca di Thiene cell. 329 8541962 info@castellodithiene.com

 

 


Per maggiori info :

Menu bar e Ristornate Bio con Agritour

Menu bar e Ristornate Bio con Agritour

Condividi