Tempo di Natale

5° ediz. mostra mercato delle eccellenze artigiane 10 e 11 novembre 2018

Nel Castello di Thiene torna TEMPO DI NATALE, mostra mercato ispirata al Natale e  dedicata alle eccellenze artigiane italiane.

In questa quinta  edizione sono previsti oltre 70 espositori accolti nei saloni, scuderie e cortile e giardino del castello. In particolare sul prato verrà allestito un villaggio natalizio con abeti, luci e 9 gazebi posizionati su un comodo pavimento di legno.

Obiettivo della mostra mercato è anche la promozione del complesso monumentale del castello di Thiene e della città di Thiene nel suo aspetto storico e architettonico. Il castello è infatti simbolo della città ed è caposaldo nell’evoluzione delle ville venete in quanto straordinario esempio di villa pre-palladiana.

Tempo di Natale è un’occasione preziosa per aprire i saloni  e la cappella gentilizia ad un pubblico appassionato delle bellezze architettoniche della pedemontana e della nostra bella Italia, quest’anno per la prima volta si potrà accedere con la visita guidata alla galleria del primo piano del castello. Nella cappella dove é ormai tradizione ospitare un’opera ispirata al Natale, dopo la pedemontana e la Carnia è l’occasione per il bellunese con la scultura dell’artista del legno Mauro Icaro Lampo. La visita alla cappella è gratuita.

 

✔tempodinatale: L’atmosfera del Natale avvolge ogni ambiente con le sue luci, colori e profumi e la naturale vocazione delle splendide stanze del castello guida il visitatore nel suo percorso: nel grande portico troveremo gli espositori del gusto, nella sala del biliardo: il gioco, la decorazione e l’abbigliamento “su misura” per uomo, nella sala da pranzo: biancheria e profumi per la casa, nei salotti: gioielli, abbigliamento per donna e bambini, borse e complementi d’arredo.

 

✔tempodiregali: Natale è dono e Tempo di Natale rappresenta l’occasione di scegliere regali speciali, unici e dedicati. Gli artigiani presenti sono stati scelti per soddisfare le esigenze più particolari per la casa, la persona, la buona tavola e per il nostro albero di Natale.

Con i loro manufatti essi raggiungono Thiene da varie parti d’Italia presentando nuove tendenze e portando insoliti oggetti. Personalizzazione, carattere e originalità sono le parole chiave li guidano.

 

✔tempodirallentare: IL MEDIOEGO CONTEMPORANEO TEMPO DI NUOVA COSCIENZA. La chiesetta gotica del Castello dedicata alla Natività di Maria, accoglie l'opera del celebre artista Mauro Lampo, scultore del legno, padre dei famosi Giauli. Incontrare Mauro significa sentire il suo amore per il legno, condividere la sua ironia e profondità, vedere un materiale che si trasforma e prende vita dando forma e spazio all’immaginazione. Le sue sculture sanno di sacro senza tempo e intrecciano energie primordiali con la ricerca interiore e il quotidiano. www.facebook.com/Giauli Ingresso libero, sabato 10-19, domenica 10-18.

 

✔tempodisolidarietà: Natale è la festa più attesa da tutti i bambini e quest’anno il Castello di Thiene vuole volgere la sua attenzione proprio verso di loro, abbracciando il progetto di ABAM ONLUS, Associazione di beneficenza con l’obiettivo di aiutare i bambini nati con malformazioni congenite, in stretto contatto con i medici pediatrici dell’Ospedale di Vicenza.

Grazie alla generosità di tante Aziende e privati, ABAM acquista direttamente tali apparecchiature donandole poi ai reparti richiedenti, così da poter dare immediata concretezza e tempestività ai propri progetti nei reparti di pediatria, patologia neonatale, chirurgia pediatrica, maxillo facciale, neuropsichiatria infantile per progetti a sostegno dell’autismo, e al SUEM, al fine di attrezzare le ambulanze di dispositivi specifici dedicati anche ai bambini.

Per maggiori informazioni potete seguire l’attività dell’Associazione su https://www.facebook.com/abamonlus/ oppure attraverso il sito internet www.abam.it

 

✔tempodiartigianato: Gli espositori, provenienti da tutta Italia, propongono i più svariati manufatti, talvolta prodotti seguendo le tecniche ed i motivi decorativi tradizionali, talvolta proposti con nuovi e insoliti abbinamenti materici o il riciclo e la reinvenzione di materiali già usati.

Abbigliamento per uomo, donna, bambino e neonato: le eccellenze milanesi, toscane e venete si danno appuntamento a Thiene con morbidi cashmere, sete e nostrani casentini, con jersey veloce e ricami d’altri tempi, un vero caleidoscopio di colori e modelli, come ci ha abituati la moda italiana.

abiti per bambini: da Milano CINZIA presenta la sua collezione, uno stile pratico ed elegante, adatto ad ogni occasione.

abiti per donna e uomo: la proposta per l’abbigliamento è ricchissima: tornano i preziosi kimoni di K. KINOS, EVA DUB esplora i tessuti e li impreziosisce con inserti etnici dal sapore balcanico, DRESS MORE WITH LESS mixa culture diverse e valorizza il lavoro di donne riunite in cooperative lontane, CINZIA MILANO, FRANCESCA ZUNINO, ISOLETTA SULL’ADIGE e LES AMIS scelgono invece una linea più morbida e classica. Viviana con il suo PUNTO VITA, propone solo gonne, perfette con lo strepitoso cashmere di LADY B e le sciarpe di INNBAMBOO. Torna lo stile sportivo in tessuto casentino delle PREMIATE TESSITURE TACS e torna CAPPELLERIA PALLADIO con la ricca gamma di cappelli per uomo e donna. Per Lui D’AGO E CRAVATTE cuce al momento cravatte e fifì, che si possono scegliere in seta o in lana. Si può chiedere la cravatta con la tecnica tradizionale: 7 strati di tessuto ripiegati ad arte  per dare consistenza senza inserire altri tessuti. É sorprendente come il feltro di CKREALIS possa diventare un capo unico e originale, nelle mani di Federica la lana diventa quasi trasparente e lega colori e forme che  si ispirano al mondo vegetale.

accessori per la persona/borse: borse in pelle bovina di DEGRA azienda napoletana, in pelle con inserti in tessuto e passamaneria di VIKI ALDINI,  in rettile e coccodrillo di ARIA, Arianna arriva dalle Marche e con le sue sapienti mani ci guida nel mondo delle pelli preziose, scelte nelle tinte più classiche o in quelle più audaci, conciate in Italia, morbidissime e rare.

Abbiamo anche  le borse in tessuto di ESFAIRA, coraggiosa associazione che aiuta le donne più fragili dando loro la possibilità di rimettersi in gioco tramite il lavoro di sartoria e cucito di PINA PI, che lavora tessuti della prestigiosa tessitoria Bevilacqua e di NADIA BELLINI.

Tornano le cinture di CYCLED ottenute dai copertoni delle ruote da bicicletta, sono cinture  dalla linea pulita, pratiche e irresistibili. Novità i delicati profumi mediterranei de I PROFUMI DI PROCIDA, con le loro essenze ci ricordano la risacca e l’onda del mare.

scarpe: INNBAMBOO e LEATHER CUT sono due novità per TEMPO DI NATALE, le loro scarpe sono prodotte con estrema attenzione e rispetto verso il piede e l’ambiente.

biancheria per la casa:  ritorna il progetto sociale GURI I ZI, che promuove il lavoro femminile di tessitura  in Albania con la guida di stiliste italiane, ad esso abbiniamo la ricchissima proposta di Zenobia che sapientemente trasforma tessuti indiani in caffettani, tovaglie e biancheria.

complementi d’arredouna ventata mediorientale arriva a Thiene con i cuscini di seta e velluto turco di CARLA VALLOTTO, le sfumature da mille e una notte sono perfette con gli affreschi del castello e perfette per le sedie e divani di Antonello Albrizzi che con la sua PICCOLA VIENNA ricorda le atmosfere biedermeier. TUTTOATTACCATO e MAGIE DELLA TERRA ci portano nel mondo del vetro e della ceramica: un trionfo di caraffe e piatti e ciotole, utili contenitori e spiritosi ornamenti, LUCA TASSONE propone invece abeti di legno. Colpo di scena la presenza di GIOVANNI BIANCHIN, raffinato artigiano per la tornitura di penne con legni rari e preziosi. Nuovo ingresso fiorentino sono i quadri di DILETTA MAZZONI, con caldi tocchi di colore rievocano intimità domestiche e quiete agreste. Per il portico e per il giardino le candele di CERERIA 1920, le ghirlande de IL GIARDINO SEGRETO, le meravigliose oche, decori in filo di ferro e lana di MARINELLA PAGANI e ULDE 42

decorazioni natalizie e presepe:  addobbare la casa e l’albero per il Natale consente di liberare la fantasia e lasciarla andare in ogni direzione:  PROFUMO DI BOSCO e DIANA LUCCHETTA materiali naturali, legno, ferro, semi, fiori essicati, pigne e feltro per modellare ghirlande e decorare ogni angolo. L’ACANTO PAPERS propone biglietti augurali con fiori essicati. LUIGI CARLETTO modella i pastori del presepe li veste e dipinge in un mestiere ormai senza tempo.

gioco: L’ARTE DEI DECORI  ci porta nel mondo del travestimento: maschere piumate da abbinare a costumi senza tempo, gioielli di scena per vivere una festa da fiaba, cristalli e vetri per illuminare il volto nascondendo l’identità, questo è il grande gioco del Carnevale di Venezia che unisce la produzione di maschere all’alta sartoria teatrale italiana.

gioielli e bijoux: Gioielli: per impreziosire momenti speciali, per sentirsi belle ed eleganti, per ricordare emozioni, bijoux per gli abbinamenti più studiati e i colori più difficili. In ogni salone del castello si incontra una diversa artigiana: dalle pietre alle perle, dall’ottone all’argento e all’oro e ancora carta e fiori pressati:  la creatività non ha freni così come la nostra vanità. ARTE DEI DECORI, COMME LE SOUFFLE DU VENT, DANIELE MARCASSA, FLORIANA DE TELLIS, GIOIE DI CAROL, LORENA CAVAGLIA TADDEI, PULCE ALL’ORECCHIO, JOY&JOY e SILVIA SOLAROLI vi attendono con le loro novità.

gusto: viva il Natale, la tavola e il nostro amore per il gusto: in una vera competizione per raggiungere la migliore qualità a TEMPO DI NATALE incontriamo numerosi operatori del gusto:  trote affumicate, zafferano ed olio toscano, speck, biscotti dolci e salati, i tipici cantuccini, marmellate dolci e salate, formaggi di malga che accompagnano  il notissimo vino DOC Breganze. MAMI GELATO AL VOLO invece succo di mela brulé e gelato affogato con la cioccolata calda.

saponi e cosmetici: scegliere cosmetici e saponi prodotti nel rispetto dell’ambiente non è solo una moda è attenzione e sensibilità verso chi ci circonda: COLORI E PROFUMI DALLA PROVENZA, DOLOMITE BENESSERE, LE PETIT PLAISIR e LE MARCHAND DE SABLE, ci presentano saponi nati da sapienti ricette per tutti i tipi di pelle e richieste a base di olio d’oliva o di argan, cosmetici e oleoliti.

pet: I POLTRONI e MY SWEETIE propongono accessori e collari per cani, una bella occasione per pensare ai nostri amici a quattro zampe.

 

tempodiBABBONATALE:  domenica 11 novembre dalle 15 alle 17, BABBO NATALE ascolta i bambini e riceve le loro letterine dei bambini iniziando la grande attesa del giorno di Natale.

 

tempodipranzare: Il ristorante,  nella storica cucina del castello, è curato da Borelli Eventi con la proposta di risotti e di veloci spuntini a tema natalizio, accompagnati dai calici di vino del territorio selezionati dall’associazione Pedemontana.VI e Pedemontana Veneta con la Cantina di Breganze.

Nel grande portico gli operatori del gusto presentano i propri prodotti di qualità: olio, zafferano, marmellate, miele e biscotti, formaggi e speck.

 

tempodistareinsieme: Nell’antico cucinone del castello sabato 10 novembre alle ore 20 Cena di Natale con i gustosi manicaretti di Borelli Eventi. Costo €60,00. Per info e prenotazioni scrivere a tempodinatale@castellodithiene.com o telefonare al 338 3997644.

 

tempodinfo: Data e orario della mostra: sabato 10 novembre 2018  dalle 10 alle 20, domenica 11 novembre dalle 10 alle 19. 

Biglietto d’ingresso: sabato 10 novembre biglietto intero €5,00 a partire dai 18 anni. Il biglietto di cortesia €0,50, sotto ai 18 anni e per i residenti di Thiene con CARTA ’60. Domenica 11 novembre biglietto intero €7,50 Il biglietto di cortesia €0,50, sotto ai 18 anni e per i residenti di Thiene con CARTA ’60.

Non è consentito l’ingresso ai cani nelle sale del castello se non nel trasportino.

 

TEMPO DI NATALE è un progetto del CASTELLO DI THIENE, l’organizzazione e la segreteria della mostra sono di  Francesca di Thiene e Giovanna Poggi Marchesi. L’ufficio stampa: Blu Action.

 

Tel. Giovanna 338.3997644 - Francesca 329.8541962                                                   e-mail tempodinatale@castellodithiene.com

 

 

Ringraziamo l’Amministrazione Comunale di Thiene per la preziosa collaborazione e l’Istituto Tecnico Aulo Ceccato di Thiene indirizzo Turismo che svolgerà le visite al Castello in un progetto di Alternanza Scuola Lavoro.

 

 

 

 

 


Per maggiori info :

I Pinocchi di Ernesto Favaretti, Ediz. 2017

I Pinocchi di Ernesto Favaretti, Ediz. 2017

Premiate tessiture TACS, Ediz. 2017

Premiate tessiture TACS, Ediz. 2017

Roberto Lucchinetti - Lavorazione pietra ollare, Ediz. 2017

Roberto Lucchinetti - Lavorazione pietra ollare, Ediz. 2017

Tuttoattaccato, ediz. 2017

Tuttoattaccato, ediz. 2017

Il Giardino Segreto, ediz. 2017

Il Giardino Segreto, ediz. 2017

Sfoglia la gallery »
Condividi